Online Store attivo solo per i paesi della UE | Spedizione gratuita su tutte le calzature a partire da 126€

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Stivali da moto: come scegliere la taglia

12/06/2020

Stivali da moto: come scegliere la taglia
Scegliere correttamente la  taglia degli stivali da moto è importante non soltanto dal punto di vista estetico ma soprattutto da quello funzionale e del comfort; se troppo stretti, infatti, gli stivali limitano i movimenti, mentre se troppo larghi non risultano sicuri per la guida.
Vogliamo proporvi a tale riguardo una serie di consigli al fine di capire come individuare al meglio la taglia esatta dei vostri stivali da moto.

Rischi di indossare stivali di taglia sbagliata

Per prima cosa è necessario che gli stivali non calzino troppo grandi, poiché il piede tenderà a muoversi all' interno della scarpa, situazione che potrebbe causare  una serie di problematiche. Infatti, una scarpa troppo larga non permette il controllo necessario dei movimenti del piede, che invece è fondamentale alla guida di una moto. In caso di incidente poi, una calzatura troppo grande non riuscirebbe a supportare e a sorreggere bene la gamba e le articolazioni massimizzando i rischi di infortuni gravi.
L’altra condizione da evitare, nello scegliere la taglia degli stivali da moto è legata all’eventualità di acquistare stivali troppo stretti. Anche in questo secondo caso le implicazioni negative per il pilota sono molteplici. Per prima cosa uno stivale di una taglia troppo piccola ostacolerebbe i movimenti di piede e caviglia, impedendo una padronanza corretta e reattiva dei pedali.
Da un punto di vista strettamente fisiologico, uno stivale troppo stress può compromettere la circolazione sanguigna degli arti inferiori, condizione che potrebbe portare al gonfiore del piede o formicolio delle dita. Nel primo caso diventerebbe molto doloroso per il pilota riuscire a tenere indosso lo stivale o la scarpa da moto, mentre nel secondo caso verrebbero meno il controllo e la sensibilità necessari a guidare al meglio il proprio mezzo.
Entrambe le circostanze potrebbero portare a conseguenze estremamente gravi, poiché, anche nel caso in cui non fossero la causa diretta di un incidente, potrebbero creare fastidiosi disturbi che farebbero perdere al motociclista l’attenzione fondamentale alla guida.
 

Scegliere la taglia giusta degli stivali da moto

Per scegliere la taglia corretta bisogna seguire una serie di accorgimenti.
Per prima cosa è importante sapere che le cose rispetto a qualche anno fa sono cambiate,
I brand più innovativi, come Stylmartin, hanno sviluppato nuove tecniche di realizzazione delle calzature da moto che, attraverso l’impiego di pelle o materiali tecnici, risultano resistenti ma anche morbide e confortevoli. Questo ha sicuramente cambiato anche il modo di scegliere la misura corretta delle scarpe.
In passato il consiglio era quello di provare, prima di acquistare, le scarpe da moto con un calzino spesso in spugna; infatti in passato questo tipo di calzatura era realizzata con materiali resistenti ma estremamente rigidi che, soprattutto all’inizio, potevano creare escoriazioni sulla pelle dei piedi. Oggi invece la calza di spugna non è più necessaria, poiché le moderne scarpe da moto sono progettate per essere indossate anche con un semplice calzino di cotone fine.
Tuttavia, anche in questo caso è bene valutare la scelta in base alle proprie abitudini, per cui, se il motociclista è abituato ad indossare il calzino di spugna che ben venga! L’unica regola comunque valida è quella di ricordarsi di provare le calzature da moto, prima di acquistarle, con le calze che di solito si preferisce utilizzare in moto al fine di acquistare la taglia perfetta.
Un ulteriore consiglio è quello di provare le scarpe assumendo le posizioni che normalmente si assumono alla guida e facendo tutti i movimenti che i piedi sono soliti fare in moto; in questo modo sarà possibile testare correttamente la comodità e il fitting della calzatura.
Ultimo ma non meno importante elemento da tenere a mente è la presenza di imbottiture e rivestimenti removibili, i quali creano un ulteriore spessore. È bene valutare anche la presenza di questi al fine di scegliere la scarpa perfetta.
Se di solito si acquistano online le proprie scarpe da moto, sicuramente sarà più difficile avere la certezza assoluta della taglia, ma è sempre importante tenere a mente tutte queste caratteristiche prima di aggiungere l’articolo al carrello.
 
Questi sono solo alcuni dei consigli da seguire per scegliere la taglia giusta dei tuoi stivali da moto, ma ricorda sempre che ogni motociclista sceglie le proprie scarpe da moto in base a fattori soggettivi, come le abitudini, le esigenze personali e i gusti. L’unica cosa da ricordare è che in ogni circostanza il presupposto fondamentale deve essere la sicurezza, per poter godere al massimo delle emozioni che questo sport regala.